Quei Cieli marziani della California... | Vortici WebTv: informatica, eventi, libri consigliati

(Traduzione della Newsletter Essential California del Los Angeles Times)... Mercoledì mattina, dopo giorni di incendi, milioni di californiani si sono svegliati con un cielo arancione surreale e un'oscurità simile a un crepuscolo. Tecnic...

california

Quei Cieli marziani della California...

Published by: WebTV
09/11/2020 03:25 PM

(Traduzione della Newsletter "Essential California" del Los Angeles Times)...

Mercoledì mattina, dopo giorni di incendi, milioni di californiani si sono svegliati con un cielo arancione surreale e un'oscurità simile a un crepuscolo.

Tecnicamente parlando, il sole è ancora sorto, poiché il 2020 non ha ancora impedito alla Terra di ruotare sul proprio asse, ma il fumo era così denso che copriva del tutto il sole a San Francisco e in altre parti della Bay Area.

La foschia che soffocava il sole non proveniva da nessun fuoco; è il risultato di una miriade di incendi che bruciano nel nord della California e nella Sierra Nevada, creando quella che il National Weather Service ha definito una "quantità di fumo senza precedenti nell'atmosfera".

Come ha spiegato il meteorologo del Bay Area Air Quality District Jarrett Claiborne, la luce visibile è una combinazione dei colori dell'arcobaleno, dal rosso al viola. Piccole particelle di cenere e fumo possono agire come filtri che "disperdono" determinati colori. Queste particelle di fumo filtrano la luce blu e consentono solo alla luce rosso-arancio-giallo di raggiungere la superficie...

Per saperne di più:

Leggi qui il Los Angeles Times

News images

Tags:

Share

vortici webtv banner
Powered by WebTV Solutions